Salone del Mobile 2016: cosa mi è piaciuto di più

Come ogni anno, puntuale a metà aprile è arrivato il momento del Salone del Mobile di Milano.

A parte i piedi e le gambe doloranti per i chilometri macinati (ehm, caro collega Fuksas, sei proprio convinto che sia così geniale la disposizione dei padiglioni che hai progettato per la Fiera?), questo è quello che mi è rimasto più impresso dalla visita al Salone:

Il grigio scuro monocromatico di Diesel con Moroso e Foscarini in un mix tra rock, stile classico e futuristico.

Salone del Mobile 2016 - Diesel

Salone del Mobile 2016 - Diesel

Salone del Mobile 2016 - Diesel

Rimadesio è sempre Rimadesio.

Salone del Mobile 2016 - Rimadesio

Salone del Mobile 2016 - Rimadesio

E Mutina è sempre Mutina.

Salone del Mobile 2016 - Mutina

Il marmo – vero o finto (vedi Florim con le lastre Magnum Oversize in ceramica) che sia – è protagonista sia in bagno che in cucina.

Salone del Mobile 2016 -

Salone del Mobile 2016 - Florim

Salone del Mobile 2016 - Makro

Makro

Salone del Mobile 2016 - Florim

I lavabi con coperchio – che ricordano tanto i mobili da toeletta – presentati da Makro e da Cielo. Mi piacciono.

Salone del Mobile 2016 - Makro

salonedelmobile2016-Cielo-007

I vasi. Sono stata felice di aver trovato quelli di Paola Paronetto in diversi stand, tra cui quello di Riva. Sempre poetici anche quelli di Kose, soprattutto nella finitura in legno nero.

Salone del Mobile 2016 - Paola Paronetto

Salone del Mobile 2016 - Kose

Piante dappertutto, ma proprio dappertutto. Quest’anno i padiglioni erano invasi da vegetazione lussureggiante e profumatissima, preferibilmente di dimensioni extralarge. Io approvo e aggiungo: finalmente!

Salone del Mobile 2016 -

Salone del Mobile 2016 - Vitra

Vitra

salonedelmobile2016-Diesel-002

Salone del Mobile 2016 - Diesel

salonedelmobile2016-Diesel-001

Diesel

I colori, discreti e abbastanza polverosi, con una netta prevalenza di rosa antico e di verde grigio. Interessante l’idea di Ceramica Cielo di portare colore anche dove tradizionalmente c’è solo il bianco, ovvero nei sanitari. Di nuovo: finalmente!

salonedelmobile2016-Cielo-006

Salone del Mobile 2016 - Vitra

Vitra

salonedelmobile2016-Arper-003

salonedelmobile2016-Arper-002

Salone del Mobile 2016 - Arper

Arper